Tour a Capri per gruppi

Tour a Capri per gruppi

Tour a Capri per gruppi


Chiamaci 081.711.61.18

Un tour a Capri è un’escursione presso l’isola mediterranea più famosa al mondo che attira artisti, scrittori, poeti e gente comune, che una volta giunti qui vengono letteralmente stregati dalla sua magica e incantevole bellezza.

Una delle mete turistiche più rinomate ed ambite dal turismo internazionale, l’isola è un vero e proprio mix di bellezze naturali, storia, cultura ed eventi mondani, facilmente raggiungibile dal porto di Napoli, dalla Costiera Amalfitana e dalla Costiera Sorrentina.

Scopri tutti i tour e le escursioni riservate ai gruppi e alle comitive


Perché fare un’escursione a Capri in comitiva?

Un’escursione a Capri in comitiva è una visita guidata alla scoperta della “perla” del golfo di Napoli.

La sua vegetazione lussureggiante, gli straordinari colori del suo mare cristallino, le sue maestose e suggestive grotte, hanno sin dall’antichità affascinato imperatori che la scelsero come luogo di residenza e ispirato le arti di celebri artisti, poeti e scrittori di ogni tempo e provenienti da ogni parte del mondo.

L’isola, soprattutto d’estate, diviene il punto di riferimento del jet-set internazionale.

Durante le serate capresi, infatti, nei suoi bar alla moda e discoteche esclusive, è facile trovarsi fianco a fianco a personaggi dello spettacolo, a divi di Hollywood e a star internazionali.

Tra i principali punti d’interesse di un tour guidato a Capri vi sono:

  • Anacapri, ubicata nella parte alta dell’isola a circa 300 metri sul livello del mare e collegata a Capri da una meravigliosa strada panoramica.

Imperdibile la bellissima Villa San Michele e i suoi reperti archeologici. Da qui, inoltre, è possibile raggiungere tramite una seggiovia il Monte Solaro da cui poter ammirare un incantevole panorama;

  • la sua famosissima “piazzetta”, il fulcro attorno a cui ruota tutta la vita dell’isola, quasi interamente ricoperta dai tavolini dei bar e popolata da una folla variopinta e internazionale che ne fa “il salotto del mondo”;
  • i Giardini di Augusto, un panoramicissimo giardino botanico che ospita numerosi esemplari della flora dell’isola, piante ornamentali e non, e da cui poter contemplare le sue principali bellezze paesaggistiche;
  • Villa Jovis, situata sulla vetta del monte Tiberio e la più grande di tutta l’isola, e Villa Damecuta, una delle dodici ville che l’imperatore Tiberio fece costruire a Capri;
  • la Grotta Azzurra, un incantevole antro dove l’acqua del mare si colora di riflessi azzurri e trasparenti creando uno scenario dove non si ha l’impressione di galleggiare ma di volare sospesi nel cielo;
  • i Faraglioni, tre picchi rocciosi posizionati a sud-est dell’isola, simbolo di Capri noto in tutto il mondo.